IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA. Consulta le probabilità di vincita sul sito www.aams.gov.it
PORTALE GESTORI ACCEDI
Ad Enada arriva Codere Scommesse

Ad Enada arriva Codere Scommesse

Codere Italia ha portato quest’anno ad Enada Primavera la grande novità rappresentata da Codere Scommesse. Un nuovo player delle scommesse che nasce dalla sinergia Codere Italia e Maurizio Ughi - Amministratore Unico di Obiettivo 2016. 
Alla presenza di un numeroso pubblico, oltre 100 persone, all’interno dello stand Codere, Alejandro Pascual, AD Codere Italia e Maurizio Ughi hanno raccontato la nascita di Codere Scommesse, che si contraddistingue per un’anima multinazionale e un cuore italiano.
Un nuovo modello di gestione dell’attività delle scommesse che mette al centro il ruolo del gestore e che vuole rafforzare sempre più l’offerta Codere in Italia.
Forte di un riconosciuto know-how acquisito in Spagna e America Latina con Codere Apuestas e una tecnologia all’avanguardia, Codere Italia entra nel mercato delle scommesse avendo al fianco Maurizio Ughi, un partner che ha contribuito a creare il mercato delle scommesse legali in Italia.

Maurizio Ughi non ha certo bisogno di presentazioni – ha spiegato Alejandro Pascual, AD Codere Italia. È stato lui, insieme ai suoi soci di sempre, oggi in Obiettivo 2016, a creare il mercato delle scommesse legali in Italia. La sua competenza e professionalità sono indiscusse e non potevamo scegliere un partner più affidabile per affrontare il mondo delle scommesse in Italia. Noi siamo sempre al fianco dei gestori e con le scommesse apriamo la strada a un nuovo importante futuro di successi”.
Mi ha colpito lo ‘stile’ di Codere e in particolare di Alejandro Pascual – ha dichiarato Maurizio Ughi, Amministratore Unico Obiettivo 2016 (nata nel 1989 con la denominazione sociale Snai Servizi) – perché i loro gestori vengono considerati come veri e propri partner. Obiettivo 2016  è cresciuta grazie alla competenza dei propri soci, titolari di negozi scommesse, e così il servizio è stato organizzato per la soddisfazione del cliente. Partendo dalla consapevolezza che la rete di raccolta è la vera anima e il motore del Gioco Pubblico in Italia, sono certo che la collaborazione tra Obiettivo 2016 e Codere sarà solida e proficua”.

Il Gruppo Codere conta nel 2016 circa 4.000 terminali per scommesse sportive: il 15,7% in più rispetto al 2015. 
Secondo uno studio dell’Agenzia MAG, commissionata da Codere Italia, il mercato delle scommesse in Italia ha fatto registrare nel 2016 una raccolta pari a 9.279 milioni di euro. “Se alle agenzie che gestiscono le scommesse non verrà data una quota di reddito maggiore da parte dei concessionari, il pericolo è che chiudano”.
Questo l’allarme lanciato da Guido Marino, Amministratore Unico di MAG, intervenuto all’Enada per la presentazione di Codere Scommesse.  

Nello stand Codere durante la tre giorni dell’Enada hanno trovato spazio anche tanti incontri con i clienti Codere e con quanti sono interessati a diventarlo.
Una recente indagine di DeskMind Research, realizzata tra i gestori collegati a Codere Network, ha infatti sottolineato come Codere rappresenti per i gestori di apparecchi da intrattenimento un partner prezioso: su una scala da 1 a 10, il giudizio complessivo sulle attività del concessionario è vicino all’eccellenza. 

Stay tuned con Codere!

Enada 2017

loading...

 
IL GRUPPO CODERE IN ITALIA
SCOPRI DI PIÙ
Codere Network S.p.A.
(Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte di Codere Italia S.p.A) Via Cornelia, 498 - 00166 - Tel. +39 06 612 551
P.Iva 08102471003 Privacy Policy
Hosting TITANKA! Spa - Copyright © 2016